Dai giornali di fine agosto

Ben ritrovati e buon anno!Come i bambini a scuola anche anche io tendo a considerare l’anno iniziare da Settembre e così credo anche molti di voi. Lavoro, progetti, idee sul futuro e anche sulle case: la vendo , l’affitto, la cerco… Ma cosa sta succedendo al mercato immobiliare milanese? In agosto mi sono letto come e più di voi giornali riviste, blog ecc sul tema e alla fine… certezze non...

Stasera mi guardo…. il consiglio

Si fa spesso un gran parlare della partecipazione dal basso nelle scelte dell’amministrazione comunale anche sui problemi dell'urbanistica, della casa e dei quartieri in cui viviamo. Voglio segnalare ancora una volta Partecipami.it piattaforma aperta dove tra l'altro i contributi  vengono poi segnalati a consiglieri di zona e comunali   Proprio qui ho letto che dal 17 novembre...

Cara Ristrutturazione, ma quanto cara?

E’ convinzione comune che le ristrutturazioni costino di più, ma quanto di più? I dati del Ministero delle infrastrutture indicano un aumento di materie prime legate all’edilizia generalizzato, dal 14% della sabbia al 78% del legno, ma si riferiscono a fine 2021. Secondo Idealista.it di poche settimane fa a Milano si spendono in media: ristrutturazione base: circa 600 euro al mq ristrutturazione...

Carissimo Riscaldamento, attenzione nei condomini

Nella TABELLA DELLE SPESE CONDOMINIALI  la voce riscaldamento alla fine del prossimo esercizio sarà ben diversaChe tu sia proprietario di un condominio che ha la casa in affitto o che tu sia l’inquilino, sarebbe il caso di leggere gli importi di alcune voci nella tabella consuntivo dell’ultimo esercizio che potrebbero cambiare di molto nel prossimo, in particolare la voce riscaldamento-consumo che...

Carissima Banca: tassi in salita dello 0,75% e rate dei mutui in aumento

Difficoltà per i mutui a tasso variabileLa Banca centrale europea ha alzato i tassi d’interesse di 0,75 punti. Il tasso sale al 2%, e secondo le simulazioni di Facile.it, nel caso di un mutuo variabile (da 126.000 euro in 25 anni,) la rata mensile potrebbe salire ancora di quasi 50 euro. Per chi ha mutuo a tasso variabile potrebbe essere un problemaSe la Bce aumenterà ulteriormente i tassi di 75...

Milano: mercato sostanzialmente stabile  

L’Osservatorio di Tecnocasa ha presentato a metà ottobre l’aumento dei prezzi è dell’1,8% nel semestre, con Milano che ancora una volta (+4%) guida la classifica degli incrementi. Cresce anche la domanda nell’hinterland dei principali centri, spinta dalla possibilità di trovare abitazioni più confortevoli e soprattutto prezzi più bassi di quelli del capoluogo L’usato non sta benissimo il...

Milano e il rapporto Immobiliare.it Prezzi e interesse divisi per quartiere

Secondo lo studio di Immobiliare.it ripreso e pubblicato da Corriere e Repubblica con la solita logica del titolo ad effetto che produce click, a Milano i prezzi degli immobili sono destinati a salire ancora, ……ma c’è meno domanda!  Immobiliare.it è leader tra i portali immobiliari (quasi 32 milioni di visite a luglio 2022); senza ulteriori commenti (ci torniamo su altri post)...

Milano 2022: Trend o Bolla

Il report del secondo semestre 2022 di Nomisma ha sottolineato nuovamente come il mercato immobiliare milanese pur in un quadro di grande incertezza generale rappresenti rispetto agli altri comuni d’Italia un unicum. Molte testate giornalistiche hanno riferito del report con titoli allarmisti, per la prima volta da anni si è potuta leggere la parola "bolla"  forse usata anche a...

Immobili Residenziali: cosa succede

Continuiamo il nostro riassunto nella lettura del rapporto immobiliare di Nomisma (2-2022). Abbiamo appena appreso che nonostante la situazione congiunturale dai sondaggi emerge che oltre 3 milioni di famiglie si dicono intenzionate nell'immediato o nel prossimo futuro ad acquistare un immobile... ma con che finalità? Fonte indagine ed elaborazione grafica - Nomisma 2022 I dati parlano chiaro:...

Nonostante tutto… le famiglie vogliono casa

Raccogliamo e rielaboriamo i dati prodotti dall’analisi del secondo semestre 2022 di Nomisma. Per le famiglie italiane il 2022 si è posto in maniera decisamente dura:Rincaro dei costi dell’energia e delle materie primeRiduzione del potere d’acquisto delle famiglieAumento delle diseguaglianze economiche e sociali (aumento della povertà, erosione classe media)Riduzione della capacità di risparmi...

Confronta gli annunci

Confrontare